RAV Rapporto di autovalutazione

Il RAV è uno strumento di lavoro comune che tutte le scuole italiane potranno utilizzare per riflettere su se stesse e darsi degli obiettivi di miglioramento. Un documento articolato in 5 sezioni che prevede 49 indicatori attraverso i quali le scuole potranno scattare la loro fotografia, individuare i loro punti di forza e debolezza, mettendoli a confronto con dati nazionali e internazionali, ed elaborare le strategie per rafforzare la propria azione educativa. Il documento prevede che l’Istituto debba analizzare il contesto in cui opera (popolazione scolastica, territorio e capitale sociale, risorse economiche e materiali, risorse professionali), gli esiti dei loro studenti (i risultati scolastici, ma anche quelli delle prove standardizzate, le competenze chiave raggiunte e i risultati a distanza, vale a dire, fra l’altro, gli esiti nei cicli scolastici successivi, l’eventuale prosecuzione negli studi universitari l’inserimento nel mondo del lavoro), i processi di organizzazione e gli ambienti di lavoro (dalla predisposizione e progettazione della didattica, alla predisposizione degli ambienti di apprendimento passando per l’integrazione con il territorio).

LINK al rapporto di autovalutazione in Scuola in Chiaro

Data documento: giovedì 28 giugno 2018

Oggetto: R.A.V. aggiornato a giugno 2018

Data documento: sabato 4 novembre 2017

Oggetto: P.D.M. a.s. 2015/2016

Data documento: sabato 4 novembre 2017

Oggetto: Confronto fra R.A.V 2015/16 e RAV 2016/17

Data documento: sabato 4 novembre 2017

Oggetto: R.A.V. aggiornato a Luglio 2017

Data documento: sabato 4 novembre 2017

Oggetto: R.A.V. aggiornato a Luglio 2016

RSS
12